giovedì 11 maggio 2017

Un quaderno da cucito - A sewing notebook


International folks, please scroll down!

Qualcuno sa dirmi perché il mese di maggio sia così folle e incasinato? Non passa anno che durante questo mese io non sia con l'acqua alla gola e con dei ritmi talmente frenetici da ridurmi uno straccio proprio alle porte dell'estate. Devo ammettere che quest'anno sto cercando di tenere botta - come dicono i giovani - grazie soprattutto alla buona abitudine di annotare tutto e di fare schemini temporali per la suddivisione degli impegni, che contrariamente al solito, cerco anche di rispettare. E poi diciamocelo, piangersi addosso non ha mai aiutato nessuno, anzi, casomai aumenta il livello dell'acqua alla gola, per cui ragazze mie, meglio imparare a stare a galla o comprare un bel salvagente con paperotta e fenicottero integrato. Scusate...mi è partita la follia, ma lo sapete, questo è il mio angolino di terapia...portate pazienza.

 
Proprio per la serie "annotarsi tutte le cose", ho realizzato questo quaderno per una craft-amica che ha fatto del cucito il suo credo. Si tratta di Sara, se avete tempo vi consiglio una visita sul suo blog Spilli e Pennelli, i suoi capolavori vi piaceranno!
Per il suo quaderno avevo un'idea fissa in mente, ma non sapevo bene quale sarebbe stato il risultato: volevo un quaderno che avesse un puntaspilli integrato sulla copertina, da tenere vicino quando si sta cucendo. Così sono partita prendendo due strati di cartoncino craft per la copertina e tagliando quello superiore con una fustella a cuore scallop. Con la stessa fustella ho anche tagliato diversi strati di imbottitura, che ho coperto con un tessuto in cotone leggero a pois. Nella parte interna della copertina ho messo una distesa di biadesivo potentissimo, in modo da poter fermare il tessuto e da incollare la copertina allo strato inferiore. Ci è voluto un po' di tempo per ottenere un puntaspilli decente con la giusta tensione del tessuto e senza troppe arricciature, ma il biadesivo ha aiutato molto mantenendo il tessuto ben fermo durante le prove. Sulla copertina ho stampato poi la frase "Craftiness is Happiness" usando un inchiostro violetto e l'alfabeto Sophisticated Script di Concord & 9th; visto che l'inchiostro era abbastanza chiaro ho usato una matita bianca per dare un po' di profondità alla scritta e renderla più visibile.

 
Tutte le pagine interne del quaderno sono bianche, su ciascuna ho timbrato con inchiostro color biscotto una delle immagini di un vecchio set di Lawn Fawn, Sew Lovely, molto appropriato direi.
Adesso basta, torno a nuotare nel mio mare di impegni, nella speranza di approdare su una favolosa isola tra palme e fenicotteri...
post signature

I realized this notebook for a crafty friend in love with sewing. Her blog, Spilli e Pennelli, is full of masterpieces you'll love, go and check it! I was wondering to create a notebook with a pincushion in it, but I really didn't know how the result would be. I started with a double cover in kraft paper on which I die cut a scallop heart. I cut some pieces of filling and cover them with a soft polka dot cotton. To close the cover and fix the fabric I used a very strong double sided tape. Then I stamped my sentiment using Concord & 9th Sophisticated Script alphabet, adding a little dimension with a white pencil. For the inner pages, all in White paper, I stamped a lot of images from an old Lawn Fawn set, Sew Lovely...I think it is so appropriate for this project! 
Thanks for stopping by!
post signature

With this project I enter the challenge Going Dotty!

9 commenti:

  1. Che bello questo quaderno da cucito!!!! E poi gli spilli incrociati sul cuore imbottito...una chicca!!!!
    Un abbraccio, Silvia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, gli spilli con il cuore arrivano da lontano, ma sono proprio carini!

      Elimina
  2. Ecco, se trovi l'isola, passami le coordinate, please.
    (Bellissimo il quaderno da cucito!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stai tranquilla...le condivido con le amiche...a patto che portino tutte qualcosa di fenicotteroso...

      Elimina
  3. Sai sempre come stupire Cristina...spettacolare!!!

    Monica

    RispondiElimina
  4. What a clever idea - great take on this week's challenge.
    Thanks for joining in at Simon Says Stamp Wednesday Challenge.
    Hugs,
    Caryn

    RispondiElimina
  5. Uh Cri, vai come un treno. Mi hai detto che avevi postato il mio bellissimo quaderno e ora che ho un attimo di tranquillità, ho dovuto cercare il post tra gli ultimi che hai scritto. Non che questo sia stato un dispiacere, intendiamoci...me li sono goduti tutti!
    Consolati, anch'io sono messa come te e il tuo quaderno è un fido alleato!!
    Grazie ancora, un abbraccio

    RispondiElimina