martedì 22 settembre 2020

Tropi-cool party!


International folks, please scroll down!

"Please, don't go! Don't gooooo! Don't gooo awaaayyy!"
Se questa card fosse una canzone sarebbe questa, che implora all'estate di ripensarci ancora un attimo, di restare un pochino ancora, di non andarsene proprio adesso dopo che l'avevo aspettata tanto. Si, lo so che a molti l'autunno piace, che è pieno di colori, che è un tempo di calorie e prelibatezze, ma io in estate sono giovane, sto bene, ho la sensazione di poter vivere pienamente le giornate e i miei attimi di follia. Datemi ancora qualche giorno, poi farò di tutto per entrare nel mood autunnale e godere anche di quello, dai, ma per oggi fatemi salutare così l'estate, con la voglia di cocktail, di sole, di spiaggia, di musica e di amori adolescenziali. 


La card è nata per il compleanno del mio papà e per farla ho deciso di usare un paio di set di timbri di Avery Elle, anche loro tra quelli comprati e non ancora usati: Market Stand e Toucan Party. Del secondo set non sono riuscita ad acquistare le fustelle, così ho deciso di creare una card one layer, per cui ho usato la tecnica della mascheratura per creare il mio insieme di elementi. La base è un pannello bianco di carta Neenah Solar White che misura circa 10 cm x 20 cm e su questo ho timbrato con inchiostro Lawn Fawn Jet Black prima lo stand e poi gli altri elementi e i tucani. Per timbrare quello dietro lo stand ho coperto il timbro già fatto con un post-it, in modo da timbrare solo la parte superiore.
Una volta finita la composizione e timbrato il sentiment in alto ho colorato con i Copic, cercando in particolare di dare una sfumatura fluida ai tucani e di creare la venatura del legno nello stand, cosa per me ancora non troppo facile! Una volta terminato ho usato la penna gel bianca per dare dei tocchi di luce agli elementi, per decorare le bandierine dello stand e anche per sistemare gli errori nella colorazione: quando si insiste troppo in una zona con i pennarelli Copic si rischia di inumidire troppo la carta e questo fa sbavare il colore, ma la penna gel bianca è un'alleata preziosa per correzioni quasi invisibili. Infine ho tirato fuori i Nuvo e ho creato una serie di decorazioni colorate, che in teoria dovrei avere la pazienza di lasciar asciugare senza toccarle, sigh! La card ha una mattatura arancione ed è poi montata su un cartoncino di base azzurro.


Ecco, adesso se volete possiamo anche ragionare di autunno, foglie, zucche, ghiande, funghi e quello che vi piace. Sono pronta, ho anche un paio di idee in testa per qualche progetto creativo, sempre che non mi colga il letargo...
post signature

Please don't tell me that Summer is over and Autumn is here. Please let me just join Summer one more day, one more card, I need it before switching my mood! This card is screaming "summer" in every way and I created it for my dad's birthday. I used Avery Elle Market Stand and Toucan Party stamp sets to create a one layer card with a little masking on it. My white panel is Neenah Solar White paper stamped with Lawn Fawn Jet Black ink, colored with Copic markers. I am not a coloring master, but I'm trying my best to improve: here I wanted to give a beautiful blending to the toucans and to give the stand the look of real wood. At the end I added some Nuvo drops, that have to rest for a bit longer in the future, but I can't avoid touching them...LOL! I finished my card mounting the panel on an orange cardstock and then on a light blue card. Now if you like we can start talking about Autumn, if I do not fall in hibernation. 
post signature

giovedì 6 agosto 2020

Sollevamento...anni - Years...lifting


International folks, please scroll down!

Mai card fu più profetica di questa. 
Ai primi di febbraio un collega stava per compiere 50 anni, un magnifico momento da festeggiare. Così un'amica mi chiede di preparagli una card e io decido per questo tema un po' scherzoso, con le due cifre che pesano così tanto da aver bisogno dell'uomo forzuto del circo per sollevarle. Ecco, pochi giorni dopo anche questo collega si è ritrovato a dover dare prova di grande forza, tutta quella che poteva, da un letto di rianimazione, dove ha combattuto e vinto quella che è stata la guerra di molti in questi mesi. Fatto che me la rende particolarmente cara, anche se devo ammettere che già mi piaceva molto di suo. 


Per realizzarla sono partita da un pannello bianco, su cui ho realizzato un pattern con i diversi elementi del set Big Top Birthday di Neat and Tangled timbrati con inchiostro Charcoal di Hero Arts. Per questi pattern di solito uso la Misti, che permette di posizionare tutti gli elementi che vogliamo usare e ripassare le timbrate se non vengono tutte omogenee al primo passaggio. 
A parte ho timbrato e tagliato la figura dell'omino forzuto e il banner con il sentiment, che ho colorato con i Copic dando qualche colpo di luce con la penna gel bianca; per la scelta dei colori ho usato una combinazione di rosso e nero, come da classico immaginario del tendone del circo. Ho applicato le due immagini al pannello principale con del biadesivo spessorato e ho poi tagliato le due cifre da una gomma crepla glitterata nera usando la fustella Antiqua Numbers di Sizzix. Alla fine ho montato tutto su una base rossa e devo dire che l'insieme mi piace proprio tanto.


Certo questo 2020 ci ha lasciato un po' di amaro per quel che riguarda i compleanni, ma se non altro avremo modo di recuperare i festeggiamenti, con grande gioia e rinnovato entusiasmo!
post signature

Celebrating a BIG birthday can request a big strenght, especially when the number is so high! LOL! When I create this card for a workmate I could hardly imagine how strong he was going to be in the past month, fighting against an invisible enemy from the hospital. This is a reason why I love this card even more! To create it I used Neat and Tangled Big Top Birthday set. I created my pattern background stamping multiple elements of the set with Hero Arts Charcoal ink on a white panel. Then I stamped the man and the banner and colored them with Copic markers using a red and black color combo. The final touch were the two numers cut form glitter black foam using Sizzix Number Anti qua die. I really like how the card turned out!
Thanks for stopping by!
post signature

With this project I enter the challenge Happy Birthday!

venerdì 17 luglio 2020

Benvenuto piccolino! - Welcome sweet pea!


International folks, please scroll down!

L'arrivo di un piccolo in famiglia è sempre un evento da festeggiare con una bella card. A volte ci sono timbri davvero perfetti per questa occasione e per esprimere la dolcezza del momento, come nel caso di questo pisellino che esce dal suo baccello, simpatico e tenero allo stesso tempo. Se poi avete la fortuna di trovare i piselli freschi quando sono di stagione, allora sapete che la dolcezza non è solo sentimentale, ma proprio sostanziale!


Per realizzare questa card sono partita da una base di carta per acquerello bianca, che rispetto al cartoncino che uso di solito è più rugosa e assorbe bene l'acqua senza rompersi o distorcersi. Prima di iniziare a colorare lo sfondo con gli acquerelli di Jane Davenport ho fissato la carta a una base rigida con del nastro adesivo delicato, in modo che in fase di asciugatura la carta rimanesse piatta senza deformarsi. Ho bagnato leggermente la carta con acque e poi ho dato delle pennellate leggere di colore in blu e azzurro, aggiungendo qualche schizzo.
Usando la Misti ho stampato le immagini del set Be Hap-pea di Lawn Fawn su carta Neenah con l'inchiostro Jet Black di Lawn Fawn, compatibile con i Copic con cui ho colorato. Una volta colorate le immagini ho riposizionato il foglio nella Misti e ho timbrato con inchiostro Versamark per poi embossare con la polvere oro, in modo da ammorbidire le immagini e aumentarne il senso di calore. Le ho poi tagliate e applicate sulla base ormai asciutta con biadesivo spessorato.
Ho timbrato il sentiment in nero direttamente sulla base bianca, aggiungendo qualche cuoricino timbrato con inchiostro Distress Candied Apple. Ho terminato montando la base su una card azzurra e creando una busta coordinata in blu. 


Adesso non mi resta che creare una versione in rosa, sperando che la prossima ad arrivare sia una femminuccia!!!
post signature

Sometimes you have the right stamps for the right occasion to celebrate! This time I had to create a card for a little bundle of joy, and the Lawn Fawn Be Hap-pea set was perfect and so sweet!
I used watercolor paper and Jane Davenport watercolors to create my background. I colored the images with Copic markers and added them to the card using foam tape, then I stamped the sentiment in black and some little hearts in Distress Candied Apple ink. I mounted the panel on a blue card and created a coordinating envelope. Now I just have to create a pink version wishing for a little girl to come!
Thanks for stopping by!
post signature

With this project I enter the Lawn Fawnatics challenge Fun with Food and Simon Wednesday Challenge For a Child!

giovedì 9 luglio 2020

Bambini cactus - Cactus Kids


International folks, please scroll down!

Un paio di anni fa, proprio di questi tempi, stavamo affrontando le ultime fasi dell'acquisto di quella che sarebbe diventata la nostra nuova casa. Erano giorni pieni di incertezze e un ruolo molto forte lo giocava il fatto che con il cambio casa avremmo dovuto cambiare scuola ai bambini. La fine dell'anno scolastico era praticamente dietro l'angolo e io avevo deciso di fare un piccolo regalo alle maestre del Killer, che nel suo percorso gli erano state a fianco affrontando insieme a lui sfide importanti.
Ho pensato a un cactus perché il Killer è un bambino cactus. Se vi state chiedendo cosa sia un bambino cactus, provo a spiegarvelo. Un bambino cactus è un bambino che dentro di sé ha un tornado di emozioni e di pensieri, un vortice che fatica a controllare, dominato da una sensibilità molto forte, un bambino che per certi versi è difficile da gestire. Un bambino con le spine. A volte sono difficili da capire perché il loro comportamento, fuori dai canoni e poco incline a regole e costrizioni, viene spesso confuso con la maleducazione e per questo viene giudicato negativamente. Essere la mamma di un bambino cactus significa in parte anche sentirsi addosso gli sguardi delle persone che credono di sapere tutto e che giudicano la tua scarsa capacità educativa. Ma per fortuna i bambini cactus, il mio Killer per me, sono capaci di slanci di affetto incredibili, di una enorme empatia e del grande dono di far sorridere le persone. La frase che ho stampato per l'interno delle card cerca di racchiudere il senso di questo pensiero. 


Fatta questa premessa potete capire quindi la scelta del cactus spinoso come regalo; accompagnato da mini card verticali che potessero essere contenute nel sacchettino trasparente delle piantine.
Per prima cosa ho embossato dei cartoncini bianchi con la fustella Stitched Cloud Backdrops di Lawn Fawn per creare i cieli con le nuvole, ricavando poi dei cerchi che ho sfumato con inchiostro Distress Tumbled Glass. A parte ho timbrato in verde e tagliato uno dei cactus del set Stuck on You di Lawn Fawn e montato il tutto su un pannello bianco. Ho aggiunto un cuore rosso a uno dei rami del cactus, che ho evidenziato con il Glossy Accent e ho poi richiamato lo stesso rosso nella base della card. Il piccolo sentiment di ringraziamento timbrato in nero è del set Mini Messages di Mama Elephant. 


Questo è un progetto davvero semplice e ormai un po' datato, a cui però sono particolarmente affezionata, mi capirete. Avete voglia di raccontarmi un po' di voi? Anche voi avete un bambino cactus nelle vostre vite? Avete imparato ad amare tutte quelle spine? Gli abbracci sanno essere così morbidi...
post signature

Here is a project I made about two years ago, when we were about to move our home and our kids had to change school. I needed something to say hello to my son's teachers and I went for these mini cards together with a little cactus plant. I chose this gift because my son is a little hard to handle, like a cactus: he doesn't like rules, very active, not following common sense, but so so so sweet and precious. I created these mini cards using Lawn Fawn Stitched Cloud Backdrops to get some circles inked with Distress Tumbled Glass. Then I stamped and cut one of the cactus from Lawn Fawn Stuck on You set, to wich I added a red heart. The little black sentiment is from Mama Elephant Mini Messages set. I finished the cards using a red card base. Let me know something about you: do you have a cactus kid in your life? Are you scared by plugs? Did you learn how sweet an embrace could be?
Thanks for stopping by!
post signature

mercoledì 17 giugno 2020

Auguri in fiore - Blooming wishes



International folks, please scroll down!

Vi capita mai che vi chiedano una card con una determinata caratteristica e la cosa vi blocchi la fase creativa? Questa card era per il compleanno di una cara amica e doveva avere degli auguri divertenti, una battuta spiritosa e carina insomma. Ecco, blocco. Non mi venivano idee. Così ho fatto di testa mia. A volte è la scelta migliore, nel senso che creare una cosa che ci convince rende il risultato finale convincente anche per il destinatario o il committente. Ho pensato che la passione per il giardinaggio della festeggiata potesse essere una buona base di partenza, soprattutto dopo essermi ricordata il set Grow Happiness di Waffle Flower, stupendo, che avevo preso lo scorso anno ed era ancora lì tra i "mai usati", un vero peccato. Ho deciso di porre rimedio con questa creazione, che mette insieme diversi elementi di marchi diversi.


Avevo già tagliato dei rettangoli di base da una delle bellissime carte arcobaleno del blocco Really Rainbow di Lawn Fawn e su quella base ho aggiunto una fustellata bianca fatta con la fustella Big Happy Birthday di Mama Elephant. Ho poi timbrato i vari soggetti con inchiostro Lawn Fawn Jet Black su carta Neenah e li ho colorati con i Copic, per poi disporli sulla card con i fiori tra le lettere.


Ho cercato di mantenere una combinazione di colori nei vari elementi, in modo che si richiamassero tra loro pur avendo una base già molto colorata; alla fine ho incollato il pannello su una card di base viola e ho creato una busta gialla. Il risultato finale mi piace davvero tanto, gli elementi del set sono adorabili e spero di riuscire ad usarli ancora spesso. 
post signature

Sometimes when I am asked to create a card with something specific I feel like I have a cretivity loss. This card was for a dear friend and I was asked to put a fun sentiment in it about her birthday, but really nothing came on my mind. So I decided to follow my mojo and I thought that the gardening love of the birthday girl was perfectly making the pair with Waffle Flower Growing Happiness set. I used a panel from Lawn Fawn Really Rainbow paper pad on wich I glued a white cut made with Mama Elephant Big Happy Birthday die. Then I added some element from Waffle Flower Grow Happiness set stamped with Lawn Fawn Jet Black ink on Neenah paper and coloured with Copic markers. I positioned the two mice on top and bottom of the card and the flowers all over the letters. I really love how the card turned out and how the color of the different elements are matching with tones. I finished the card using a purple base and adding a yellow envelope. I hope to use this set so many times, I really love it!
Thanks for stopping by!
post signature 

With this post I enter June 2020 Rainbow Love Challenge on Waffle Flower Garden Facebook group!

martedì 9 giugno 2020

Happy birth-yay!



International folks, please scroll down!

Provate a indovinare chi festeggia il compleanno oggi? Non lo sapete? Ve lo dico io! E' il mio piccolo blog, che nasceva esattamente 6 anni fa, che cresce un pochino ogni giorno, anche se alterna fasi di silenzio a fasi di attività! Per questa giornata speciale, la card non può che essere allegra e piena di energia. 


Appena ho visto il set di timbri Bith-Yay di My Favorite Things sono letteralmente impazzita: gli animali e le loro espressioni sono perfetti per qualsiasi compleanno, le frasi sono davvero belle e le combinazioni possibili sono proprio tante.
Quando ho realizzato questa card sono partita dall'immagine principale, che da sola è già abbastanza grande da comporre la card. Ho timbrato l'immagine con inchiostro Lawn Fawn Jet Black su cartoncino Neenah Solar White e poi l'ho colorata con i Copic, aggiungendo dei tocchi con la penna gel bianca. Per lo sfondo devo ammettere di aver fatto diverse prove con stencil e colori diversi, ma alla fine ho usato una base bianca e l'inchiostro Distress Barn Door per lo stencil Halftone di Altenew. 
Per completare la card ho timbrato e ritagliato tre volte il sentiment Happy Birthday dal set Occasional Labels di Mama Elaphant e montato il tutto su una card di base rossa. 



E voi? Vi fermate ancora a leggere i post dei blog? Ne avete uno? Lo coccolate o lo trascurate? Raccontatemi un po', dai... 
post signature

Guess who is turning six today? Yes, my blog! I want to celebrate this birthday with a very happy card, so I took My Favorite Things Birth-Yay set and went with it. I stamped the main image of this adorable set, which is big enough to make the card itself, in Lawn Fawn Jet Black ink and coloured it with Copic markers with a touch of white gel pen. I used Altenew Halftone stencil with Distress Barn Door ink on white cardstock for the background, but I have to say I made so many different backgroungs before getting the one I liked. I added three labels with the Happy Birthday sentiment that I stamped in black ink and hand cut using Mama Elephant Occasional Labels set. I finished it all mounting the panel on a red card. And what about you? Do you have a blog? Do you like to read them? Let me know...
Thanks for stopping by!
post signature

With this project I enter My Favorite Things Wednesday Sketch Challenge - Sketch 492!

sabato 6 giugno 2020

Sakura



International folks, please scroll down!

"Il fiore che sboccia nelle avversità è il più raro e il più bello di tutti" - Mulan

La Primavera è arrivata con prepotenza e noncuranza. Come è giusto che sia. Non domanda permesso e non si chiede se sia inopportuna tutta questa bellezza e tutto questo slancio. La Natura è vanitosa. Le piace farsi ammirare. Quest'anno più che mai sa che noi siamo in contemplazione. E Lei, splendida e mai domata, si mostra.

Questa card celebra il periodo delle fioriture, in cui gli alberi sono carichi di promesse: per un tempo migliore e per nuovi frutti. Forse un giorno potrò andare in Giappone e ammirare la fioritura dei sakura; per il momento posso contemplare il mio ciliegio dai fiori bianchi, le sue ciliegie rosse e raccontarvi come ho realizzato la card.


Per realizzare i fiori ho utilizzato il set di timbri e fustelle Build-a-Flower: Sakura Blossom di Altenew, una vera meraviglia. Ho tagliato le basi dei fiori in cartoncino rosa chiaro, timbrando all'interno una delle sfumature del fiore con l'inchiostro Distress Worn Lipstick e ho poi ripiegato leggermente i fiori seguendo le linee. Ho fatto la stessa cosa con la parte dei pistilli, in cui ho timbrato le estremità con il Distress Spiced Marmalade e il centro con lo stesso tono di rosa. I fiori sono incollati su una base bianca in cui ho timbrato in nero uno dei sentiment, con una piccola mascheratura che ha cambiato "birthday" in "day".


Ognuno di noi in questo periodo ha superato sfide che sembravano impossibili, ognuno di noi è un pochino un fiore sbocciato nelle avversità, ognuno di noi è unico e bellissimo. Ecco, questa card è per ognuno di noi, ognuno a modo suo, tutti diversi, tutti stupendi. 
post signature

"The flower that blooms in adversity is the most rare and beautiful of all" - Mulan

Thinking about these weeks is something strange. Wa all went through something we could hardly even imagine. But we are doing it, one step at the time. The way is still very long, but time is flowing, spring has come with beauty and strenght and the white flowers on my cherry tree are now wonderful cherries. So that's why today I want to share this sakura card, made using stamps and dies from Altenew Build-a-Flower: Sakura Blossom.
I die cut the main part of the flowers from a rose cardstock, then I stamped the inside shadow using Distress Worn Lipstick; I did the same with the pistils, stamped in Distress Spiced Marmalade. Then I added the flowers to a white panel and stamp one of the sentiment that I masked a little bit, changing "birthday" in "day". 
So let me tell you this card is for every one of us, with every difference, in every way, all wonderful. 
Thanks for stopping by!
post signature