sabato 2 dicembre 2017

Il mio Camino - My fireplace


International folks, please scroll down!
Chi mi segue da un po' sa che ogni anno amo cimentarmi con la creazione di un Calendario dell'Avvento per il Killer e la PSP. Purtroppo devo ammettere che, malgrado il mio impegno, il loro entusiasmo per le mie creazioni è sempre stato scarso. Dopo qualche tentativo iniziale di saccheggio del contenuto, lasciavano perdere e si dimenticavano del calendario. Così quest'anno ho deciso di dedicare le mie energie a qualcosa di diverso. Avevo salvato su Pinterest un progetto dallo scorso anno: il camino! No, non quello di mattoni, ma un camino adatto a me, di carta! I bambini si sono entusiasmati subito...ti pareva... Mi sono ispirata a diversi progetti, ma alla fine per la decorazione ha vinto questo progetto di Damask Love, nonostante le lamentele del Killer, per il quale era troppo rosa. Ma del resto a casa viviamo in democrazia, e poi farne metà rosa e metà rosso come diceva lui non mi sembrava il caso...


Così mi sono procurata 4 scatole di cartone, una giornata libera e un papà molto, ma molto, ma molto disponibile. Per prima cosa abbiamo chiuso gli scatoloni fissandoli con il nastro adesivo da pacchi e con la pistola a caldo abbiamo incollato tra loro due cartoni, che sarebbero serviti da parte superiore, mentre gli altri due avrebbero fatto da basamenti laterali. Abbiamo ricoperto ciascun blocco con della carta da pacchi color avana, avendo cura di essere precisi con le pieghe e di nascondere le chiusure il più possibile. Infine abbiamo incollato tra loro le diverse parti creando la struttura definitiva. Fin qui tutto bene, ma mi sembrava tutto troppo piatto, troppo a filo. Io volevo che ci fosse un ripiano superiore leggermente più grande, ma uno fatto di scatole sarebbe stato davvero ingombrante. Così ho convinto quel santo di mio papà ad accompagnarmi in centro, comprare un foglio grande di foam, tornare a casa, tagliarlo per creare il basamento superiore e ricoprirlo di cartoncino rosa.



Nei giorni successivi abbiamo fatto i mattoni bianchi e rosa e li abbiamo posizionati con i bambini e infine abbiamo creato dei finti rami con del cartoncino ondulato di recupero, che abbiamo arrotolato e dipinto con acrilico bianco, per imitare il legno di betulla. A completare l'opera un filo di luci color ambra. Vi assicuro che la sera quando il camino si accende crea un'atmosfera davvero magica, con un riverbero caldo che si diffonde per tutto il soggiorno. Adesso manca solo qualche piccola decorazione, ovviamente in rosso, promessa al Killer per convincerlo a lasciarci usare il rosa...



Se per caso vi state chiedendo se io abbia lasciato i bambini senza qualcosa da aprire da qui a Natale, la risposta è no...anzi! Ho regalato loro uno dei calendari dell'avvento più belli, quello del Lego, uno per ciascuno, posizionati proprio sul nostro nuovo caminetto. Scommetto che quest'anno non si dimenticheranno di aprire neppure una casellina!
post signature

Instead of creating an Advent Calendar for the kiddos, this year I decided to go for a paper fireplace. Last year I saw this Damask Love project and I actually fell in love. So I collected some empty boxes, a free day, and a wonderful and helpful daddy to realize this paper fireplace. We put together the boxes to create the structure, covered each one with kraft paper, adhere the boxes and create an upper structure. Then we covered the fireplace with pink and white bricks and created some wood pieces with recycled corrugated cardstock. We finish it out by adding a string of amber lights...I sware the fireplace is really magical. During the evening it gives a special athmosphere to all the living room and the kiddos are so so so happy!
Thanks for stopping by!
post signature

2 commenti:

  1. Ero venuta sul blog proprio con la curiosità di vedere i calendari di quest'anno...ma questo li supera decisamente! :-) mi piace un sacco, molto adatto alla cioccolata calda natalizia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gio...vedi che dovete venire a trovarci...!

      Elimina