venerdì 31 marzo 2017

Un quaderno per tanti progetti - A notebook for so many projects


International folks, please scroll down!

Questi quaderni sono nati per il 19 marzo: uno era per il mio papà, che ultimamente si diletta a lavorare il legno e ha trasformato il garage in un laboratorio, e uno per un'amica nata proprio quel giorno, architetto in erba, che avrà molto da progettare in futuro.
Hanno un formato tascabile, 10x15 cm, proprio per poter essere facilmente messi in borsa senza ingombrare troppo. La copertina è realizzata in carta kraft, che ho timbrato con inchiostro marrone utilizzano un vecchio timbro di Hero Arts, Formula Fun. Durante la timbrata ho mascherato la copertina con una striscia di carta per lasciare uno spazio in cui inserire il mio sentiment, che ho creato usando il nuovo alfabeto Iconic Letters di Mama Elephant, che timbra le lettere piene, in rosso nel mio caso, e una lettera ombreggiata, quella in nero. Ovviamente le due parti dell'alfabeto possono essere sovrapposte o usate separatamente, creando effetti originali.


La parte più bella sono sicuramente i due animaletti del set Page Huggers, sempre di Mama Elephant. Ho desiderato moltissimo questo set, ho aspettato con pazienza e alla fine, appena l'ho avuto tra le mani, l'ho voluto provare. Questo è uno di quei casi in cui le fustelle coordinate sono proprio indispensabili, visto che permettono di tagliare le zampine e usarle per afferrare gli altri oggetti del set o per far sporgere i piccoli amici da qualsiasi parte...
In questo caso ho scelto il topino e il gatto, che ho colorato in toni del grigio con le matite acquerellabili. Entrambi reggono la matita, ma al topino ho aggiunto gli occhiali, che sono ripassati con il Glossy Accent, anche se dalla foto non si vede. Vi confesso che questo topino assomiglia incredibilmente a mio papà, o forse sto solo cominciando a dare forti segni di squilibrio da dipendenza da timbri...


Le pagine interne sono bianche, ma ho decorato ciascuna con un piccolo timbro nell'angolo, usando alcuni degli oggetti del set Page Huggers: libri, matita, lettera, mela e freccia. Sono tutti timbrati con un inchiostro color biscotto. Per rilegare il quaderno ovviamente ho usato la Cinch, un sodalizio d'amore infinito...
Spero davvero che questi due quaderni siano destinati a contenere un sacco di appunti e di disegni, progetti speciali, di qualsiasi tipo!
post signature

I created these two small notebooks for my dad and for the birthday of a friend, gonna be an architect soon. I stamped Hero Arts Formula Fun background in brown ink on a craft sheet, masking a large stripe where I stamped the sentiments using Mama Elephant Iconic Letters in red and black. The two little cuties peeking out are from Mama Elephant Page Huggers...I adore this stamp set with coordinating dies...one of my favorite ever! All the inner pages are white, but I added a little stamp in the corner using all the objects from this set. I hope my dad and my friend liked the present and will fill it with beautiful projects!
Thanks for stopping by!
post signature

With this project I enter the challenge Anything Goes!

8 commenti:

  1. Wow.....!!!! che spettacolo Crisitina!!!!ma le figure geometriche sono un timbro o le hai stampate?

    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un vecchio timbro di Hero Arts...si chiama Formula Fun!

      Elimina
  2. Che meraviglia! Il genere di progetto che piace a me. E il topino è delizioso...
    Farei carte false per avere uno di questi quaderni in borsetta! ^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica...i quaderni piacciono molto anche a me...ma effettivamente non ne ho neanche io di miei... ;)

      Elimina
  3. hello! super cute book covers, luv the sweet critters! I am so glad you played along with us at simon says stamp wednesday challenge!

    blog-paperie blooms
    ig-2klines

    sparkle & shine, kindness *~*

    RispondiElimina
  4. Sono davvero deliziosi!!
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara!!! Piaciuti anche ai destinatari!

      Elimina